Tariffario dei servizi a pagamento

L’Istituto Superiore di Sanità con Disposizione Commissariale n.44 del 30/03/2015, ha proceduto ad integrare e modificare il Tariffario dei servizi resi a pagamento di cui è stata data comunicazione nella Gazzetta Ufficiale Serie generale n. 82 del 9 aprile 2015.

Integrazioni e modifiche:

Delibera n.3 allegata al verbale n.16 della seduta del C.d.A. del 26/04/2017

Delibera n.7 allegata al verbale n.24 della seduta del C.d.A. del 11/04/2018

Delibera n.10 allegata al verbale n.27 della seduta del C.d.A. del 09/10/2018

Delibera n.3 allegata al verbale n.29 della seduta del C.d.A. del 19/12/2018

Delibera n.7 allegata al verbale n.33 della seduta del C.d.A. del 26/07/2019

Il tariffario è consultabile nella sezione “Allegati”.

Attenersi alle indicazioni di seguito riportate:

  • La prestazione resa in regime di attività commerciale è soggetta all’imposta sul valore aggiunto.
    Il servizio richiesto sarà rilasciato solo ed esclusivamente a fronte del riscontrato versamento in entrata del corrispettivo previsto in fattura.
  • Le attività istituzionali quali ad esempio i Controlli di Stato e le Revisioni di analisi (esenti da IVA) sono soggette all’imposta di bollo, a norma del D.P.R. 26/10/1972, n.642 (l’art. 7 bis, comma 3, del Decreto Legge 26 aprile 2013, n. 43, come convertito in legge 24 giugno 2013, n. 71, dispone che, a decorrere dal 26 giugno 2013 le misure dell’imposta fissa di bollo attualmente fissate in euro 2,00 e in euro 16,00). Alla richiesta di prestazione del servizio è necessario allegare copia del bonifico bancario emesso a favore dell’Istituto Superiore di Sanità.
  • Le spese di viaggio e soggiorno sostenute dai docenti nell’ambito dei corsi di formazione, sono a carico del richiedente, secondo le disposizioni che regolano il trattamento delle missioni dei dipendenti della P.A..
  • Le spese di imballaggio, spedizione ed eventuali oneri doganali riferite all’invio di prodotti oggetto delle attività tariffate, sono a carico del destinatario.

MODALITA’ DI PAGAMENTO:

 

Per i bonifici da eseguire in Italia:
UBI Banca – FILIALE DI ROMA REGINA MARGHERITA –
IBAN: IT88K0311103206000000000405

Per i bonifici da effettuare dall’estero:
UBI Banca – FILIALE DI ROMA REGINA MARGHERITA –
IBAN: IT88K0311103206000000000405
Codice SWIFT: BLOPIT22

Per gli enti ed organismi pubblici in regime di Tesoreria unica si può ricorrere al conto di Tesoreria Centrale – Banca d’Italia, intestato all’Istituto Superiore di Sanità:
IBAN: IT65U0100003245350200022349

Nella causale di versamento deve essere specificato l’oggetto del servizio richiesto, identificandolo con il relativo punto del tariffario (es.: punto 1.1 analisi di revisione su prodotti alimentari).

La domanda di richiesta di prestazione del servizio deve essere redatta su carta intestata, dove siano indicati la partita IVA, la ragione sociale e la sede legale del richiedente.

Tutti gli importi elencati si intendono NON comprensivi di IVA, se dovuta.

Avviso di ricerca collaboratori del 12 febbraio 2020 scadenza 27 febbraio 2020

Si rende noto che è stato affisso all’Albo dell’Istituto superiore di sanità, a partire dal 12 febbraio 2020, un bando di selezione per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa con scadenza il 27 febbraio 2020.

Copia del bando allegato è disponibile per la consultazione anche presso la portineria centrale dell’Istituto, Viale Regina Elena, 299 – 00161 Roma, dalle ore 10,00 alle ore 12,00 dal lunedì al venerdì.

Avviso di ricerca collaboratori del 3 dicembre 2019 scadenza 18 dicembre 2019

Si rende noto che è stato affisso all’Albo dell’Istituto superiore di sanità, a partire dal 3 dicembre 2019, un bando di selezione per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa con scadenza il 18 dicembre 2019.

Copia del bando allegato è disponibile per la consultazione anche presso la portineria centrale dell’Istituto, Viale Regina Elena, 299 – 00161 Roma, dalle ore 10,00 alle ore 12,00 dal lunedì al venerdì.

Avviso di ricerca collaboratori del 30 luglio 2019 scadenza 14 agosto 2019

Si rende noto che sono stati affissi all’Albo dell’Istituto superiore di sanità, a partire dal 30 luglio 2019, i bandi di selezione per il conferimento di incarico di collaborazione coordinata e continuativa con scadenza il 14 agosto 2019.

Copia dei bandi allegati è disponibile per la consultazione anche presso la portineria centrale dell’Istituto, Viale Regina Elena, 299 – 00161 Roma, dalle ore 10,00 alle ore 12,00 dal lunedì al venerdì.